Perchè i dilettanti devono allenarsi come i professionisti. Di Pavel Tsatsouline.

Dal Blog di StrongFirst:

di Pavel Tsatsouline, Presidente Strong First.

Se StrongFirst è in grado di aiutare campioni del mondo e operatori speciali, è in grado di soddisfare anche le esigenze di chiunque.

L’ultima volta che vidi il Prof. Stuart McGill, un paio di mesi fa, mi raccontò quanto era successo durante uno dei suoi ultimo consulti. Una donna di settantacinque anni, trattenendo a stento le lacrime, disse di essere in procinto di vendere la casa in cui abitava per trasferirsi in una struttura che fornisce assistenza agli anziani. La sua salute era buona, ma aveva difficoltà ad alzarsi dalla sedia. Il professore le insegnò quindi parecchie tecniche di forza usate da powerlifter di élite e insegnate nel nostro programma SFG. Di lì a poco, l’anziana signora si ritrovò a balzare dalla sedia come una ragazzina. La signora era in estasi. Poteva restare nella sua casa e non solo mantenere, ma anzi migliorare la qualità della sua vita.

Il Prof. McGill da’ consigli a squadre olimpiche da un lato della sua attività professionale e, dall’altro, lavora con pazienti “senza speranza” che soffrono di dolori cronici alla schiena. Paragona questa pratica a quella delle case automobilistiche che producono auto da corsa. La Ford GT, provata in condizioni estreme di alte prestazioni, insegna all’azienda lezioni inestimabili che vengono applicate alla Ford Taurus.

I metodi dei professionisti della forza sono i metodi migliori e dovrebbero essere usati da tutti. Si utilizzeranno certamente carichi più leggeri, ma non c’è nessuna ragione di allenarsi diversamente e accontentarsi di metodi tradizionali inferiori. La maggior parte degli hobbisti, se ne ha i mezzi, compra attrezzature di alta qualità professionale. Nessuno chef dilettante che si rispetti sceglierebbe coltelli di Walmart anzichè quelli della marca Global or Wusthof. Eppure, incredibilmente, quando si tratta di fitness, la gente evita i metodi dei professionisti e opta per il non-senso del mercato di massa, l’equivalente della plastica a basso costo.

Se l’analogia dei coltelli da cucina è troppo debole per voi, considerate la pistola Glock. Ha la rara distinzione di essere la pistola di scelta dei professionisti della pistola e, al contempo, la numero uno nella lista delle pistole che vengono raccomandate ai principianti. Oggi la Glock è la pistola più popolare del mondo, usata dai due terzi delle forze dell’ordine degli USA e da numerosi clienti istituzionali e privati di tutto il mondo.

StrongFirst è la Glock della nostra industria. I nostri istruttori preminenti hanno avuto il privilegio di allenare campioni mondiali, di dare consigli a detentori di record e addestrare operatori speciali d’élite. Indipendentemente dal tuo background, iscriviti ad un corso di kettlebell o bodyweight One Day SF Course e faremo di te un uomo o una donna migliore, con la stessa serie di abilità che insegniamo ai professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.